Settimana della cucina italiana nel mondo.

Lunedi' 19 novembre si apre la 3° edizione dell'evento che andrà avanti per tutta la settimana, organizzata in tutto il mondo, a cura delle 300  sedi diplomatico-consolari e degli Istituti italiani di cultura, che coordinano all''estero le iniziative dei vari partner.
 
Il progetto, ideato e coordinato dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, si avvale della collaborazione di  tutti principali Enti, Associazioni ed Istituzioni che rappresentano la cucina italiana e l’Italia nel mondo: le Regioni, Agenzia ICE, ENIT, università, sistema camerale, associazioni di categoria, scuole di cucina, reti dei ristoranti italiani certificati e operatori del settore enogastronomico e del design.
Scopo dell'iniziativa à la promozione all’estero dell’agroalimentare e della cucina italiana di qualità, segni distintivi del “Marchio Italia” le cui altre prerogative sono: sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio, biodiversità e tramite essi; e la valorizzazione  a fini turistici, dei territori, degli itinerari dell’arte culinaria italiana, e della dieta mediterranea, uno degli elementi che rende l’Italia il Paese più sano del mondo.
Altro aspetto promosso attraverso questa iniziativa è l’offerta formativa italiana disettore, al fine di attrarre talenti dall’estero e fidelizzarli all’uso dei prodotti italiani di qualità, e in linea con le azioni previste dal Governo italiano per potenziare la distribuzione e la presenza commerciale, dei prodotti del vero agroalimentare italiano, e la promozione dei territori italiani meno conosciuti all’estero.
Durante una settimana saranno quindi un migliaio le iniziative ad essere organizzate in tutto i mondo sotto varie forme: seminari e conferenze, incontri con gli chef, degustazioni e cene, eventi di promozione commerciale, corsi di cucina; la cucina sarà raccontata anche attraverso iniziative di taglio culturale, come proiezioni di film e documentari legati al cibo, convegni, concerti, corsi di lingua, mostre fotografiche, a promozione delle peculiarità della gastronomia italiana:  Dieta Mediterranea e suoi ingredienti; Itinerari enogastronomici e turistici regionali.
Altre iniziative specifiche si piazzano pure naturalmente in questa settimana: il  “Pasta Pesto Day”, che a seguito della tragedia del Ponte Morandi, promuove la più tipica ricetta nei ristoranti di tutto il mondo, nei quali una quota del ricavato sarà destinata al Comune di Genova, e ricorrenze come le celebrazioni dei Centenari Rossiniani, in occasione del 150° anniversario della morte del compositore, appassionato di cucina e noto gastronomo.
e ancora: le attività di formazione  del settore, con particolare attenzione al settore alberghiero, per sviluppare collaborazioni di lungo periodo tra cuochi italiani e locali, nonché le iniziative di  tutela evalorizzazione dei prodotti italiani a denominazione protetta, e di supporto al contrasto del fenomeno dell’Italian sounding.
 
La Camera di Commercio Italiana di Nizza è da sempre atttiva nella promozione della gastronomia italiana di qualità, in particolare con l'organizzazione in proprio localmente di iniziative come www.italieatable.fr e www.amourchocolat, e nella  tutela e diffusione del vero made in italy, con la partecipazione nel 2019, per la seconda annualità al progetto True italian taste, e da anni con la promozione del marchio Ospitalità italiana, concesso alle strutture ricettive, vere italiane.
Amanti dell'Italia e della cucina italiana, non esitate quindi a partecipare alle iniziative che saranno proposte dagli ambasciatori del vero made in italy ; questa è l'occasione inoltre per diventare voi stessi promotori della cultura e della cucina italiana, imparando dai veri professionisti italiani una delle ricette della tradizione gastronomica italiana.
In allegato il programma di iniziative organizzate dal Consolato Generale d'Italia a Nizza, per la settimana della Cucina italiana 2018 :